One More Pack 2015 • WIN

Alla seconda edizione del premio nazionale OneMorePack abbiamo scelto di partecipare con un lavoro di label design. Show me your soul il nome del progetto per l’azienda vinicola A Casa.

La richiesta del cliente: comunicare una maggior preziosità del contenuto facendo leva sul packaging, ovvero bottiglia ed etichetta.
Ricevuto l’input abbiamo immaginato un design che potesse avere una multipla funzione. La satinatura del vetro ci ha permesso di avere una presa più “accogliente” e “morbida” anzichè dura e fredda, ciò rende il feeling più vellutato e misterioso, trasformando la bottiglia in uno scrigno prezioso. Una “lama” trasparente rompe l’uniformità visiva e materica della bottiglia svelando il vero volto del suo contenuto. Il suo colore, la sua intensità, la sua anima. Il nuovo design, inoltre, ci ha permesso di rinnovare anche il layout grafico dell’etichetta, ora con andamento verticale.

Un’etichetta che svela invece di nascondere è stata accolta come una vera rivoluzione e ci ha permesso di aggiudicarci il primo premio nella sezione label.

 

Vedi tutte le foto dell’evento.

Una serata dedicata alla creatività in una cornice suggestiva e dall’alto valore storico come quella del Complesso Borbonico del Fusaro di Bacoli. Si è tenuta giovedì 11 giugno 2015 la cerimonia di premiazione di “OneMorePack”, concorso nazionale di Creative Packaging Design, ideato e diretto dall’industria poligrafica Grafica Metelliana.

Importante riscontro di critica e di pubblico per la seconda edizione dell’iniziativa che premia i migliori imballaggi realizzati per il mercato italiano e internazionale da designer e agenzie di comunicazione e che quest’anno ha voluto coinvolgere anche gli studenti, con l’intento di intercettare i giovani talenti in formazione, che hanno progettato un sistema di packaging per 3 formati di pasta.
Tre valutazioni distinte (una della commissione interna di Grafica Metelliana, una della giuria tecnica, una online riservata agli iscritti delle associazioni di categoria AIAP, ASSOGRAFICI e UNICOM) hanno portato ad eleggere 6 vincitori e ad assegnare 4 menzioni speciali tra i professionisti; e a premiare tre studenti di design.


Leave a Reply